Il progetto


Balance Care Application è un progetto di Ricerca & Sviluppo di telemedicina, premiato all’interno del Bando Creatività 2020 della Regione Lazio, creato per essere d’aiuto alle persone anziane, riducendo la possibilità di cadute, e quindi impattando molto favorevolmente sul processo virtuoso di riduzione delle spese sanitarie per singolo cittadino.

Il progetto è sviluppato da Teleskill con il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni dell’Università di Roma La Sapienza e ITER lab di Chelidon.

Sostegno complessivo del progetto:
– Spesa ammessa: 240.423,40 €
– Sovvenzione concessa: 179.690,53 €

Una nuova applicazione aiuta le persone anziane a evitare cadute o perdite di equilibrio.

Balance Care Application utilizza un sistema di controllo della postura basato su una tecnologia collegata a smartphone o smartwatch della persona da monitorare in grado di creare un feedback uditivo e propiocettivo (vibrazione) preventivo, in caso di immediato rischio di debolezza muscolare, durante la quotidiana locomozione della persona.

Attraverso l’App del dispositivo indossato dalla persona, il sistema acquisisce in modo continuo i dati inerziali rilevati dagli accelerometri triassiali e dal sistema giroscopico presenti al suo interno. Per l’analisi dei dati si utilizzano tecniche di “machine learning” basate su intelligent signal processing, reti neurali e logica fuzzy, le quali permettono di raggiungere l’obiettivo prefissato attraverso un modello “black-box”.

Telemedicina e community per prevenire cadute e perdite di equilibrio nei soggetti anziani.

Oltre all’app, Balance Care Application si fonda su una community rivolta ai pazienti oggetto del pilot in cui scambiare e fruire di contenuti formativi e informativi. Un sistema di teleassistenza sincrona e tele-monitoraggio, che utilizzando l’esperienza di Teleskill nella videocomunicazione interattiva sul web, sarà il punto di contatto con le strutture sanitarie dedicate.

Menu